Corsi on line cliccare: fad.sintexservizi.it (scritto in azzurro)

BUON 2022

Piattaforma accreditata dedicata fad.sintexservizi.it per i 3 corsi on line :

I Corso Anatomia ecografica e biomeccanica muscoloscheletrica : attivo dal 17 gennaio 2022 ( per 1 anno)

II Corso Patologia ecografica muscoloscheletrica: attivo dal 1° marzo 2022 ( per 1 anno)

III corso Interventistica ecoguidata muscoloscheletrica e terapia del dolore : attivo dal 1° aprile 2022 ( per 1 anno)

Tutti e tre i moduli di apprendimento, costruiti attraverso un percorso elaborato sull’esperienza maturata nei 25 anni della scuola prevede una formazione modulare organizzata in tre sezioni che possono essere fruite sia singolarmente sia nell’ottica di una formazione d’insieme. Al termine di ogni singolo corso è previsto un questionario di apprendimento, per verificare le effettive conoscenze acquisite e meritare i crediti formativi.

I Corso – Anatomia ecografica e biomeccanica muscoloscheletrica: riconoscere il normale per diagnosticare il patologico

Lo scopo di questo corso è fornire gli strumenti di comprensione dell’analisi ecografia muscolo scheletrica; le lezioni (registrate dalle sessioni pratiche della ScuolaEcoMSKBO), una volta acquisite le basi tecniche e biomeccaniche, sono suddivise per strutture anatomiche.

II Corso Patologia ecografica muscoloscheletrica

In questo modulo sono analizzate le patologie del rachide, dell’arto superiore, del bacino e dell’arto inferiore con approfondimenti dedicati alle patologie reumatiche e neoplastiche.
L’anatomia Patologica è la linea di partenza per arrivare all’Ecografia Patologica, ossia alla diagnosi ecografica che consiste nel riconoscimento delle modificazioni delle strutture anatomiche.
“In ecografia vediamo solo quello che conosciamo e tra le prime cose da apprendere c’è il linguaggio dei tessuti, fatto di immagini che derivano da un substrato anatomico modificato dalle patologie.”

III corso Interventistica ecoguidata muscoloscheletrica e terapia del dolore

Parallelamente allo sviluppo diagnostico si è diffusa l’ecoguida per attuare interventi terapeutici, drenaggi di raccolte liquide o mirata rimozione di materiale biologico per la capacità di poter seguire l’ago nel suo percorso dalla cute al target. Le procedure interventistiche spaziano da metodiche tecnicamente più semplici, quali infiltrazioni articolari e peri-articolari, a interventi notevolmente più complessi come i blocchi antalgici peri-neurali, lavaggi di depositi calcifici intra-tendinei (es.: TPE: trattamento percutaneo ecoguidato), biopsie dei tessuti molli, “needling” tissutali selettivi e scollamenti tissutali.

Attualmente le terapie infiltrative sono molto utilizzate nella pratica clinica mmsk per iniettare i farmaci nella sede più opportuna e alla concentrazione migliore ad ottenere un risultato terapeutico molto efficace evitando effetti collaterali.

Per altre informazioni compilare il modulo di contatto.